CONDIZIONI CONTRATTUALI PER ACQUISTO DI MODULI DI FORMAZIONE A CATALOGO

  1.  Premesse e definizioni
    Formano parte integrante e sostanziale del presente contratto premesse e allegati. Tutti i termini tecnici utilizzati nel presente contratto si intendono noti alle parti.
  2. Oggetto del contratto
    Il contratto tra il Cliente e Formarev è composto dal preventivo inviato e dalle presenti condizioni generali di servizio (di seguito, il “Contratto o Ordine”). Formarev non è tenuto a prestazioni diverse e/o ulteriori rispetto a quelle espressamente indicate nel preventivo, se non concordate per iscritto tra le parti.  Le presenti condizioni sono valide ed efficaci nei confronti di tutti i Clienti che abbiano sottoscritto il preventivo inviato. L’erogazione dei servizi sarà perfezionata con la firma del preventivo che fungerà da ordine d’acquisto ed è vincolante a tutti gli effetti di legge.
  3. Descrizione del Servizio
    Formarev si impegna a svolgere i corsi descritti nel Preventivo se accettato.
  4. Modalità di svolgimento del Servizio
    1. Formarev si assume il rischio del compimento del servizio, impegnandosi a organizzare, eseguire e curare il suo svolgimento coordinandosi con il Cliente, con organizzazione e mezzi propri nonché a garantire i migliori standard tecnico-qualitativi, nel rispetto di quanto previsto alle clausole seguenti.
    2. Formarev si impegna a svolgere i corsi a regola d’arte, con la professionalità, la diligenza e la perizia dovuta, entro i successivi 12 mesi.
    3. Il Cliente si obbliga al puntuale pagamento del prezzo inserito nel preventivo accettato. Si impegna inoltre a mettere a disposizione tutte le informazioni, i dati, i documenti, ed ogni ulteriore elemento che si rendesse necessario per l’esecuzione del servizio richiesto ai fini di un proficuo rapporto tra le parti.
    4. Il Cliente si impegna a trasmettere senza indugio a Formarev tutte le informazioni ritenute necessarie in relazione all’espletamento del servizio richiesto. Il Cliente dichiara e garantisce sin d’ora che tali informazioni saranno complete, veritiere e corrette e che sarà quindi possibile per Formarev fare affidamento sulla completezza e veridicità di tali informazioni, fermo restando che il Cliente sarà ritenuto comunque responsabile della completezza, veridicità e correttezza di tali informazioni. Il Cliente si impegna, infine, ad aggiornare tali informazioni ed a informare tempestivamente Formarev qualora venisse a conoscenza del fatto che le informazioni fornite non dovessero essere complete, veritiere e corrette.
  5. Tracciabilità dei flussi finanziari
    1. Formarev si impegna a rispettare gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari previsti dall’art.3 della legge 136/2010 e successive modifiche. Eventuali subcontratti, dichiarati al cliente, dovranno contenere, a pena di nullità, apposita clausola con la quale il subcontraente assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell’art. 3 della legge 136/2010 e successive modifiche.
  6. Durata e recesso
    1. Formarev si impegna a organizzare ed erogare i servizi descritti nel preventivo entro i successivi 12 mesi seguendo un calendario concordato con il Cliente e confidando su una collaborazione pro attiva. E’ necessario che il Cliente fornisca i nominativi dei discenti prima che l’attività abbia inizio.
    Al termine dei corsi e al superamento dei test di verifica di apprendimento verranno emesse idonee attestazioni previo saldo delle nostre competenze.
    2. Il Cliente può recedere dal contratto entro 10 giorni dall’iscrizione e sempre che l’attività non sia stata già avviata.
    3. Fuori dai casi contemplati sopra, il Cliente accetta di non aver alcun diritto di recesso dal contratto a distanza, trovando, altresì applicazione, per il Cliente- Consumatore applicazione l’eccezione al diritto di recesso di cui all’ Art. 59, c.1 lett. o) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n.206 e ss. mm. ii. (Codice del Consumo).
    4. La comunicazione di recesso di cui ai punti 1 e 2 che precedono, dovrà pervenire, entro i termini ivi indicati, a pena di irricevibilità, a mezzo mail a [email protected]
    5. Nelle ipotesi contemplate al punto 1 e 2, la richiesta di rimborso può essere accettata solo se la richiesta formale verrà inoltrata mezzo mail a: [email protected] con allegato il modulo di rimborso compilato in ogni sua parte, richiesto scrivendo alla medesima mail.
    6. Al di fuori delle ipotesi sopra richiamate, nessun altro caso di rimborso è ammesso.
  7. Corrispettivo e termini di pagamento
    1. Con la sottoscrizione del preventivo (ordine) il Cliente si impegna a corrispondere integralmente il prezzo pattuito.
    2. La sottoscrizione del preventivo inviato obbliga al rispetto della modalità di pagamento concordata nel preventivo.
    3. Nella sottoscrizione del preventivo è necessaria l’indicazione dei dati per la fatturazione del corrispettivo (qualora non già in nostro possesso) e l’indicazione di un referente per la parte amministrativa. I pagamenti possono essere effettuati a FORMAREV attraverso: Bonifico Bancario a favore di: FORMAREV società cooperativa – Banca Unicredit Spa -IT82R0200801058000104678210 indicando nella causale quanto segue: codice identificativo del preventivo/corso acquistato.
    4. Formarev ha facoltà di sospendere, senza preavviso, il Servizio qualora il Cliente sia in una condizione di morosità derivante dal mancato pagamento dei corrispettivi di cui al punto 1. In questo caso, la ripresa del Servizio è subordinata all’integrale pagamento dei corrispettivi arretrati, oltre gli interessi dovuti.
    5. Qualora il ritardo dei pagamenti di quanto dovuto dal Cliente si sia protratto per più di 90 giorni rispetto al termine pattuito, il contratto si risolverà ai sensi dell’art. 1456 cc. In questo caso, la risoluzione si verifica quando Formarev dichiari per iscritto al Cliente di valersi della presente clausola. Formarev avrà comunque diritto al pagamento del Corrispettivo oltre gli interessi dovuti. Infatti, senza necessità di intimazione o formale messa in mora da parte di quest’ultima, si riserva la possibilità di addebitare gli interessi sugli importi scaduti calcolati nella misura prevista dal D.Lgs. n. 231/2002 decorrenti dalla data di scadenza del pagamento sino al saldo.
  8. Limitazione di responsabilità
    1. Il Cliente esonera Formarev da ogni responsabilità per danni diretti e indiretti, sia con riferimento al danno emergente sia al lucro cessante, conseguenti all’esecuzione del Contratto, salvo quelli imputabili per dolo o colpa grave a Formarev, a suoi dipendenti o collaboratori eventualmente utilizzati.
    2. Il Cliente esonera Formarev da ogni responsabilità derivante da disservizi, interruzioni del Servizio e/o danni derivanti da cause non imputabili a Formarev, quali caso fortuito, forza maggiore (incidenti, incendi, esplosioni, scioperi, serrate, terremoti, disastri, alluvioni, sommosse, ecc.) e altri eventi di difficile o impossibile previsione che impediscano, in tutto o in parte, l’esecuzione del Contratto.
    3. Il Cliente si obbliga a utilizzare il Servizio nel rispetto delle disposizioni di legge e del Contratto. Inoltre, il Cliente si obbliga a tenere indenne Formarev da qualsivoglia pretesa avanzata da soggetti terzi in conseguenza dell’utilizzo illecito del Servizio o comunque non conforme alle disposizioni del Contratto.
    4. Inoltre, il Cliente esonera Formarev da ogni responsabilità derivante da perdite di dati, violazione dei diritti di terzi, ritardi, malfunzionamenti, interruzioni, totali o parziali, che si dovessero verificare nel corso dell’esecuzione del Contratto, ove causati da: a) apparecchiature di proprietà o nella disponibilità del Cliente e dai collegamenti in rete da quest’ultimo utilizzati; b) situazioni al di fuori del controllo e delle possibilità d’intervento del Formarev, ivi inclusi gli attacchi informatici; c) dal mancato adempimento da parte del Cliente degli obblighi di legge, quali, a titolo di esempio, quelli in materia di sicurezza, in materia di prevenzione incendi e antinfortunistica; d) utilizzazione di hardware e/o software diverso da quello concordato con Formarev.
    5. Fatte salve le ipotesi previste da norme inderogabili, il limite di responsabilità del Formarev non potrà essere superiore al Corrispettivo.
  9. Obblighi di riservatezza
    1. Fatti salvi gli obblighi di legge, Formarev si impegna a mantenere strettamente riservato e confidenziale, a non divulgare a terzi e a non utilizzare, se non per quanto strettamente necessario ai fini dell’esecuzione del Contratto, qualsiasi dato o informazione di cui sia venuto a conoscenza in occasione o in funzione della negoziazione, sottoscrizione o esecuzione del presente Contratto, in qualsiasi forma e su qualsiasi supporto. In particolare, Formarev riconosce che ogni diritto direttamente o indirettamente connesso alla utilizzazione di tali informazioni spetta in via esclusiva al Cliente.
    2. Gli obblighi di riservatezza di cui alla presente clausola saranno efficaci per tutta la durata del Contratto e per il successivo periodo di mesi 6, successivi alla sua cessazione.
    3. In caso di cessazione del presente Contratto, per qualsiasi ragione intervenuta, Formarev si impegna a restituire al Cliente, entro 15 giorni dalla cessazione, tutto il materiale, in forma cartacea o digitale, di pertinenza del Cliente di cui sia venuto in possesso nell’esecuzione dell’incarico, con l’impegno di non conservarne copia.
    4. Ai sensi dell’art. 1381 c.c., Formarev garantirà il rispetto degli obblighi di riservatezza di cui sopra da parte di tutti i soggetti che vengano a conoscenza delle informazioni riservate nell’esecuzione del Contratto.
  10. Cessione del Contratto e subappalto
    1. Il Cliente autorizza espressamente Formarev a utilizzare terzi subappaltatori per l’esecuzione del Servizio. In ogni caso, Formarev resterà il solo ed esclusivo responsabile nei confronti del Cliente per il corretto adempimento di tutte le attività di cui al Contratto, ivi incluse quelle oggetto di subappalto.
    2. Il Cliente non potrà cedere, né in tutto né in parte, il Contratto o gli obblighi derivanti dallo stesso a terzi.
    3. In caso di violazione, anche parziale, degli obblighi di cui sopra, il contratto si risolverà ai sensi dell’art. 1456 c.c. In questo caso, la risoluzione si verifica quando la parte interessata dichiari all’altra, per iscritto, di valersi della presente clausola.
  11. Informativa al trattamento dati personali
    1. Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 Vi informiamo che i dati saranno utilizzati esclusivamente per i fini connessi ai rapporti commerciali in essere tra Formarev e il Cliente.  Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 (di seguito GDPR), Formarev SC in qualità di Titolare del trattamento dati la informano che: i dati da Lei forniti verranno trattati per finalità di gestione amministrativa e logistica dei corsi stessi nonché per adempiere a obblighi di legge di natura fisica, contabile e amministrativa e per l’eventuale tutela dei diritti del Titolare, correlati alla esecuzione dei contratti; I dati verranno trattati con modalità cartacee e/o informatizzate. Il conferimento dei dati sopraindicati è necessario ai fini dell’iscrizione ai nostri corsi pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli comporterà l’impossibilità di procedere all’iscrizione. Nel rispetto dei principi di proporzionalità e necessità, i dati non saranno conservati per periodi più lunghi rispetto a quelli indispensabili alla realizzazione delle finalità sopra indicate e dunque al servizio offerto o alle specifiche norme di legge. Nel rispetto delle misure di sicurezza adeguate i Suoi dati potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici e privati per l’adempimento di obblighi previsti dalla legge. In nessun caso i dati saranno diffusi. In ogni momento Lei potrà esercitare i diritti ai sensi dell’art. 15 e seguenti del GDPR. Potrà ottenere la conferma dell’esistenza dei Suoi dati personali e chiederne la loro comunicazione in forma intelligibile. Avrà diritto di ottenere l’accesso, l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione e la cancellazione dei dati o la limitazione del trattamento rivolgendosi ai titolari del trattamento: Formarev SC. con Sede legale in Corso Vigevano 46, 10155 Torino (TO), P.IVA 11667810011, Telefono: 011 207 36 88 PEC: [email protected] Mail: [email protected]
  12. Clausole finali
    1. Disposizioni generali – Nessuna aggiunta o modifica al presente accordo sarà efficace, a meno che non sia stipulata in forma scritta tra le Parti. Le obbligazioni e gli impegni derivanti dal presente accordo, che, per loro natura, producono la loro efficacia anche dopo la scadenza o la risoluzione del presente accordo, rimarranno validi e operanti anche dopo tale data, fino alla loro soddisfazione. Qualora una qualunque disposizione del presente accordo risulti nulla, le rimanenti disposizioni dello stesso rimarranno comunque in vigore. Le norme contenute nel presente Contratto annullano e sostituiscono quelle di qualsiasi altro contratto, sottoscritto dalle Parti, riguardante il Servizio oggetto della presente convenzione.
    2. Cessione del Contratto – Il Cliente non potrà cedere a terzi alcun obbligo o diritto originato dal presente Contratto in assenza di autorizzazione scritta da parte di FORMAREV comunicata mediante raccomandata. FORMAREV si riserva espressamente il diritto di trasferire a terzi qualunque diritto o obbligo derivante dal presente Contratto e il Cliente, per tale evenienza, già sin d’ora accetta.
    3. Rinvio – Per tutto quanto qui non è espressamente previsto si fa riferimento alla normativa vigente in materia di, diritti di autore e di brevetti industriali.
    4. L’inadempimento di uno degli obblighi posti a carico del Cliente, dà facoltà a FORMAREV di risolvere unilateralmente e con effetto immediato il contratto, riservandosi di comunicarne il motivo nei 7 giorni successivi, salva comunque ogni possibile azione di rivalsa.
  13. Foro esclusivo
    1. Qualunque controversia relativa e/o connessa al presente Contratto, ivi comprese quelle concernenti la validità, interpretazione, esecuzione o risoluzione del medesimo, sarà rimessa alla competenza esclusiva del Foro di Torino, con espressa esclusione di ogni altra autorità giudiziaria eventualmente concorrente.

APPROVAZIONE ESPRESSA
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile, si approvano espressamente, le clausole di cui ai punti: 2., 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13

Grazie di averci scelto.